AGA 2021: a Roma 3 Award e Membre d’Honneur

Il 20 dicembre 2021 alle ore 14 è proseguita l’Assemblea generale elettiva di Skal International, alla presenza di 200 Delegati elettori e un centinaio di Soci su YouTube, che si è conclusa alle 17.30.

Molti gli argomenti di grande interesse per tutti i Club, ad iniziare dall’elezione del nuovo Executive Board, così composto:

Presidente:

Burcin Turkkan, Skal Atlanta (USA)

Vicepresidenti:

Juan Ignacio Steta, Skal Mexico City (Messico)

2° vicepresidente non è stato eletto.

Direttori:

Annette Cardenas, Skal Panama (Panama)

Denise Scrafton, Skal Melbourne (Australia)

3° direttore non è stato eletto.

Revisori:

Carlos Banks, Skal Tampa Bay (USA)

Jose Luis Quintero, Skal Malaga Costa del Sol (Spain)

Skal Roma augura un buon lavoro al nuovo Executive Bord, continuando il processo di rinnovamento della nostra Associazione.

Il processo elettorale vede anche quattro nuovi Membre d’Honneur, tra cui il nostro Antonio Percario, che vede riconosciuto, al massimo livello, l’impegno di una vita per SKAL. È la seconda volta che il riconoscimento viene riconosciuto a soci di SKAL Roma, dopo l’assegnazione a Franco Roscioli nel 2018. Questo testimonia l’eccezionale impegno di Antonio Percario che ha saputo rendere protagonista SKAL Roma nel diffondere il marchio e far crescere la rilevanza di SKAL International.

Sono stati anche annunciati i vincitori degli Skal Sustainability Tourism Awards, tra cui uno andato alla nostra socia Carmen Fioriti di Sardegna Grand Hotel Terme nella categoria Rural Accommodation. Il progetto è stato giudicato di grande interesse in quanto propone un modello di sostenibilità efficace e ripetibile nella produzione di servizi turistici di massa.

Il Presidente Bill Rehaume ha poi annunciato i premi speciali tra cui:

Ad Antonio Percario, che ha dedicato la sua vita e le sue forze a beneficio di Skal. Durante tutta la sua carriera in SKAL ha investito tempo e lavoro e possiamo vedere i risultati. Nel 2021 il suo impegno per SKAL Europa, SKAL Italia e il suo Club di Roma è stato eccezionale e per questo gli viene assegnato il “Premio Skalleague dell’anno 2021“.

A Paolo Bartolozzi, che si distingue come ambasciatore di questa organizzazione, lavorando dietro le quinte per risolvere alcune delle questioni più impegnative dei comitati di Area e Nazionali, è un piacere premiarlo come Skal Ambassador dell’anno.

Skal Roma ha ricevuto ben quattro premi e questo non fa che ulteriormente sottolineare quanto il nostro Club sia rilevante nello scenario Skal internazionale.

Seguiranno approfondimenti per ognuno dei punti sopra esposti.

EnglishFrenchGermanItalianSpanish