fbpx
Loader Image
      Seguici e resta in contatto
Doveri e funzioni delle cariche elettive

Doveri e funzioni delle cariche elettive

Riportiamo sotto un estratto dello statuto di Skal International dove sono indicati i doveri e le funzioni delle cariche elettive del Board del Club.


ARTICOLO 24 – PRESIDENTE DEL CLUB E VICE PRESIDENTE

(a) Al Presidente del Club sono affidati i compiti di implementare le decisioni dell’Assemblea Generale Annuale e del Consiglio Direttivo del Club, condurre i procedimenti e garantire che il Club funzioni in modo efficace ed efficiente.

(b) Il Presidente è il rappresentante ufficiale e legale del Club. Tuttavia, tutti i documenti legalmente vincolanti per lo Skal Club devono recare la firma del Presidente congiuntamente a quella di uno degli altri membri del Consiglio.

(c) Il Presidente può, se necessario, delegare parte delle sue funzioni presidenziali a un Vice Presidente o qualsiasi altro Funzionario del Consiglio.

(d) Il Presidente presenterà una relazione all’Assemblea Generale Annuale sulle attività del Club e del suo Consiglio.

(e) Al Presidente è affidato il compito di assicurare che il Club dia un caloroso benvenuto a tutti gli Skalleghi in visita e che ricevano tutta l’assistenza durante la loro visita.

(f) Il compito principale di un vicepresidente è quello di assistere il presidente nell’esercizio delle sue funzioni e sostituirlo al momento opportuno.

ARTICOLO 25 – SEGRETARIO DEL CLUB

Al segretario sono affidati i compiti di:

(a) redigere il verbale delle riunioni del Consiglio e dell’Assemblea Generale Annuale.

(b) redigere e diffondere le comunicazioni delle riunioni.

(c) ricevere, redigere e spedire tutta la corrispondenza.

(d) presentare le richieste di ammissione di nuovi membri.

e) preparare l’ordine del giorno per tutte le riunioni di concerto con il presidente.

(f) adempiere alle responsabilità del Club nei confronti di Skål International e del Comitato Nazionale.

(g) redigere una relazione annuale di attività che, previa approvazione del consiglio di amministrazione, sia sottoposta all’assemblea generale annuale.

(h) assicurare che gli Statuti del Club siano aggiornati in linea con le modifiche allo Statuto e allo Statuto di Skål International e che le condizioni ivi contenute siano rispettate.

(i) Insieme al Tesoriere, controllando l’elenco di appartenenza inviato ogni anno da Skål International, modificando e aggiornando i dati come necessario per garantire che tutti i requisiti siano rispettati. Il Segretario quindi restituisce l’elenco al Segretariato Generale che emetterà nuove tessere associative una volta pagate le quote associative annuali.

(j) Certificare tutte le questioni e le informazioni relative al Club.

ARTICOLO 26 – TESORO DEL CLUB

(a) Il Tesoriere ha il potere di incassare, per conto del Club, tutti gli importi provenienti da tutte le fonti legali di reddito.

(b) Il Tesoriere produrrà annualmente un elenco dei soci, per nome e categoria, da distribuire a tutti i membri del Club.

(c) Il Tesoriere riceve tutte le commissioni dovute a Skål International e le regola con il Tesoriere nazionale (ove applicabile) o direttamente con Skål International.

(d) Il Tesoriere assicura che ciascun socio abbia pagato le quote prima dell’emissione di una nuova tessera.

(e) Il Tesoriere mantiene i conti del Club, riceve, deposita e gestisce i fondi del Club conformemente al presente Statuto. Il Tesoriere effettua tutti i pagamenti delle spese sostenute per conto del Club e approvati dal Consiglio. Presenta una relazione e un bilancio annuali al consiglio del club. Dopo l’approvazione da parte del consiglio del club, entrambi vengono sottoposti all’assemblea generale annuale per l’approvazione.