Loader Image
Seguici e resta in contatto
Conviviale Skal International: relazione del Presidente

Conviviale Skal International: relazione del Presidente

Si è svolta il 18 Maggio la conviviale del Club di Roma di Skal International che ha visto la consegna dei Quality Awards, l’Induction Ceremony, la presentazione del programma ed un primo sunto dell’attività svolta dalla presidenza del Prof. Antonio Percario.

La conviviale  ha avuto luogo a Roma lo scorso 18 maggio, presso il Best Western Hotel Universo, sede storica dello Skal Roma, alla presenza di Personalità, di Imprenditori, di professionisti  del mondo del Turismo, da Roberto Diacetti, Presidente EUR Spa, ad Onorio Rebecchini, Presidente del Convention Bureau Roma e Lazio, dalla  Prof.ssa Barbara Antonucci,  Direttore del Master “Linguaggi del Turismo e comunicazione interculturale” dell’Università Roma Tre, all’Architetto Michele Campisi, membro della Direzione di Italia Nostra, dal Dr Ramzi Zawaideh, Country Manager di Royal Jordanian e nuovo Presidente delle Compagnie aeree arabe in Italia (B.A.A.R.I. – Board of Arab Airlines Representatives in Italy) al   Dr Roberto Necci, Vicepresidente di Federalberghi Roma, da Luciano Pandolfini, Presidente di G4B- Golf for Business, a Manuel Libertucci, Presidente di ADA – Associazione Direttori Alberghi Roma, Il Vicepresidente di Skal Italia, Augusto Minei oltre a tanti amici e skalleghi.

Presente anche Adriano Meloni, già Assessore allo Sviluppo Economico, al turismo e al lavoro di Roma Capitale che ha salutato gli amici dello Skal confermando il suo impegno per la sua città natale.

La conviviale, è una opportunità per socializzare e fare network fra i professionisti del Turismo nel rispetto del motto “Doing Business Among Friends”.

“Siamo soddisfatti dell’esito di questo primo incontro del biennio 2018/19 – commenta il Presidente Antonio Percario – abbiamo accolto 24 nuovi soci davanti a una platea di oltre 85 partecipanti a testimonianza del nuovo corso intrapreso dal nuovo Board Skal International Roma, con lo stesso spirito del fare che ci ha distinti nel 2017 e con un rinnovato entusiasmo per raggiungere tutti gli obiettivi prefissati.”

Numerosi gli argomenti toccati nel corso dell’evento che ha avuto come tema “Skal Roma – Brand Ambassador”.

Il filo conduttore dell’attività di Skal , continua Antonio Percario, è stato quello di ribadire il ruolo di “Brand Ambassador” di Skal Roma del proprio territorio, per far conoscere le splendide realtà turistiche /culturali di Roma e del Lazio anche in previsione di eventi quali la prossima Ryder Cup o il Gran Premio di Formula E, o nuove infrastrutture quali La Nuvola per contribuire al posizionamento e alla promozione turistico-commerciale di Roma, del Lazio e dell’Italia nel mondo, in particolare nei confronti dei 15.000 membri dello Skal distribuiti in 400 Club in 89 Paesi.

Una grande opportunità di visibilità, di immagine e di posizionamento che solamente Skal può assicurare ai suoi associati.

In occasione della conviviale del 2018, sono stati consegnati gli Skal Quality Awards 2018, i premi per il Turismo 2018, promossi dalla Skal Club di Roma e Lazio, destinati ai vari segmenti del mondo del turismo, quali i TO e ADV, il mondo dell’ospitalità e della ristorazione, la mobilità e trasporti, il turismo sostenibile, i media.

I due Quality Awards 2018 sono stati assegnati a Roberto Diacetti, Presidente di EUR Spa  per la categoria “Tourist Attractions” e ad Onorio Rebecchini, Presidente del  Convention Bureau Roma & Lazio per la categoria “Congress and Convention Centres”

Grande successo per   l’Induction Ceremony per il benvenuto ai nuovi soci Skal con la consegna della   tessera personale, del distintivo e dell’attestato. Quest’anno sono 24 i nuovi soci.

Tra le novità emerse dal programma del Presidente Antonio Percario spiccano le azioni di proselitismo, il rafforzamento della visibilità in campo nazionale ed internazionale dello Skal International Roma, con la candidatura a “Skal Club of Year 2020“;  il piano di incremento delle ricerche e studi di settore, il potenziamento della sezione Young Skal, le attività di promozione per Roma con il progetto “Visit Rome with Skal online”, il lancio dell’Academy Skal, basata sull’esperienza al servizio dei Colleghi, con l’organizzazione di un calendario di formazione ad hoc e con un corpo docente costituito dai membri Active di Skal. Una formazione gratuita, occasione informale di networking e di reciproca conoscenza.

Infine sono stati comunicati i conferimenti degli incarichi ai vari consiglieri responsabilizzati su diverse tematiche: international network e fiere, turismo on line, Young Skal, relazioni con Skal International, attività culturali, gemellaggi, sport e golf, formazione e progetti formativi internazionali, attività di comunicazione e eventi, ed i progetti territoriali e le relazioni con le associazioni professionali del Turismo.

Il filo conduttore dell’attività di Skal Roma è quello di saper fare rete, passare dal Local al Global. L’internazionalizzazione come chiave di crescita.

Un triplice Skal

Prof. Antonio Percario – Presidente Skal International Roma

 

Fonti e ulteriore documentazione:

Galleria Fotografica

Cartella documenti consegnata a tutti i partecipanti